PD Basilicata: “Solidarietà ai lavoratori della Coopbox, saremo al loro fianco per scongiurare la chiusura ”

1 Feb 2022 | News, PD Basilicata

Questa mattina ci siamo recati al presidio dei lavoratori della Coopbox di Ferrandina per esprimere loro la massima solidarietà e il sostegno del Partito Democratico.
Abbiamo appreso che dopo quarant’anni di storia e di lavoro questo importante sito produttivo della Val Basento rischia la chiusura con la conseguente perdita di occupazione di tutti i quaranta lavoratori dell’azienda.
Ben quaranta famiglie che si troverebbero senza futuro in un momento difficile della nostra economia e in un’area della nostra regione che ha già subito una drammatica desertificazione industriale e occupazionale. Non possiamo che condannare la logica aziendale della nuova proprietà, che ha acquisito da tre mesi lo stabilimento produttivo, di chiudere disperdendo esperienze e valore.
Un’acquisizione eseguita sulla carta per assorbire fette di mercato senza tenere in conto lavoratori e siti sul territorio. Una parte di responsabilità non può non assumerla la Regione Basilicata che non si è dotata di un modello di politiche industriali che guardi alla riconversione della plastica, nel contesto della transizione ecologica. E senza tener conto delle possibilità e delle opportunità che l’istituzione della ZES in Val Basento darebbe alla stessa unità produttiva.
Così come  non condividiamo la logica aziendale di chi per quarant’anni ha tratto profitto dal lavoro del nostro territorio e non ha avuto problemi a cedere il sito produttivo ben sapendo quale sarebbe stato il suo destino.
Daremo battaglia affinché sia scongiurato il peggio, e per affermare la dignità del lavoro e delle intelligenze di chi per decenni ha lavorato e prodotto ricchezza creando un brand di qualità della Val Basento e non solo.
La scelta della chiusura dello stabilimento di Ferrandina è ancor più incomprensibile se si considera che gran parte dei lavoratori è costituita da madri e  padri di famiglia al di sopra dei cinquant’anni e dunque con una difficoltà oggettiva e seria di ricollocazione nel mondo del lavoro.

Il Partito Democratico sarà al fianco dei lavoratori e dei sindacati affinché si mettano in campo tutte le iniziative ad ogni livello, si aprano tavoli coinvolgendo il governo regionale e le autorità locali per scongiurare una chiusura ingiusta e drammatica per tutta la provincia.

 

 

Raffaele La Regina – Segretario PD Basilicata

Claudio Scarnato – Segretario Provinciale PD Matera

Maura Locantore – Segretaria Provinciale PD Potenza

Marino Contaldo – Segretario PD Ferrandina