Il Segretario
Pd.inRegione
Comunità Democratiche
Leggi l'intervento del Segretario Polese nel Consiglio Regionale del 18 luglio

Leggi l'intervento del Segretario Polese nel Consiglio Regionale del 18 luglio

Signor Presidente,

colleghi consiglieri,

lo dico con il massimo del rispetto che nutro e che ho avuto sempre nei confronti di tutti voi, maggioranza e minoranza: trovo questa mozione di sfiducia nei confronti del presidente Pittella un atto totalmente e tristemente sterile, un’arma spuntata per un agone politico che meriterebbe ben altri argomenti di confronto e non le scorciatoie del più strumentale dei giacobinismi per sovvertire i pensieri, indebolire la democrazia e avvantaggiarsi a colpi di improvvisazioni demagogiche.

Polese su visita Di Maio a Matera: si vergogni

Polese su visita Di Maio a Matera: si vergogni

E’ arrivato il momento che Luigi Di Maio diventi adulto, assumendosi le sue responsabilità e spogliandosi dei panni da strillone di provincia. Non è più, o almeno non solo, il portavoce, o “capo” del Movimento 5 stelle.Di Maio è ministro e vice presidente del Consiglio. So che solo ad immaginarlo pare assurdo, ma tant’è e per rispetto del buon senso, della verità, della Repubblica che rappresenta e della Costituzione, deve rispettarne le regole ed i principi che ogni giorno dimostra di non conoscere. Di Maio non è più un semplice oppositore sempre in campagna elettorale ma guida, come fosse una corrente minoritaria della Lega, insieme a Salvini, l’Italia. È ora che se ne accorga.

Solidarietà per Marcello Pittella

Solidarietà per Marcello Pittella

Il Partito democratico della Basilicata fa proprio il documento approvato dall’Assemblea provinciale di Potenza che si è riunita oggi. Siamo come sempre fiduciosi e rispettosi del lavoro della Magistratura. Consegniamo il nostro affetto al presidente Marcello Pittella, a cui esprimiamo la nostra solidarietà, non nutrendo alcun dubbio sul fatto che saprà dimostrare nelle sedi opportune la propria estraneità ai fatti contestati.  

De Filippo, perchè Di Maio tace su Reddito Inclusione?

De Filippo, perchè Di Maio tace su Reddito Inclusione?

"Cosa sta facendo il governo per informare quei due milioni e mezzo di cittadine e i cittadini che da domenica avranno a disposizione il Reddito di Inclusione per lenire le loro difficolta' economiche? Perche' il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, tace mentre dovrebbe favorire in ogni modo la divulgazione di tutte le informazioni utili per la presentazione delle domande attraverso i moduli Inps, di una misura che dal 1 luglio raddoppia la platea degli aventi diritto, poiche' non servira' piu' alcun requisito se non quello del reddito? Il premier Conte si impegnera' ad aumentare le risorse gia' messe a bilancio per permettere di far ottenere il Reddito di Inclusione a tutti i cinque milioni di nostri concittadini oggi in condizioni di poverta'?". Lo domanda il capogruppo Pd in commissione Affari sociali, Vito DE FILIPPO che aggiunge: "Sarebbe ora di passare dalla proposte irrealizzabili agli interventi concreti e attuabili. Il Partito democratico e' disponibile a dare il suo contributo, ma occorre una chiara volonta' politica. Il governo batta un colpo".

Braia: fragole, Basilicata in prima linea per sollecito Ministero

Braia: fragole, Basilicata in prima linea per sollecito Ministero

“Presenteremo, inoltre, richiesta di approvare un Odg sul tema nella prossima Commissione Politiche Agricole prevista per il 24 luglio, da far veicolare ai Ministeri Ambiente e Salute per sottolineare la necessità di autorizzare il principio attivo utile a mantenere sostenibili e competitive sul mercato le fragole italiane”.

AGR “Sostegno assoluto al comparto fragola e ai suoi operatori. Consegneremo, per i tramite del Presidente pro-tempore della Giunta regionale Favia Franconi che martedì incontrerà il Ministro per la salute, una nota della Regione Basilicata. Presenteremo, inoltre, richiesta di approvare un Odg sul tema nella prossima Commissione Politiche Agricole prevista per il 24 luglio, da far veicolare ai Ministeri Ambiente e Salute per sottolineare la necessità di autorizzare il principio attivo utile a mantenere sostenibili e competitive sul mercato le fragole italiane.” Lo comunica l’assessore alle Politiche agricole e forestali, Luca Braia.

Braia: 25 Meuro per strade rurali su tutto territorio regionale

Braia: 25 Meuro per strade rurali su tutto territorio regionale

Pubblicata oggi sul Bur la graduatoria del Bando Misura 4.3.1 “Sostegno per investimenti in infrastrutture necessarie all’accesso dei terreni agricoli e forestali” del Psr Basilicata 2014-2020.

AGR “Accessibilità alle aree rurali, 25 milioni di euro dal Psr per finanziare tutti i progetti ritenuti ammissibili, in 125 comuni lucani. Riparte l’economia nei territori e nelle aree interne attraverso le opere utili per l'agricoltura che danno respiro al comparto edile e all'occupazione in generale.”
Lo comunica l’assessore alle Politiche agricole e forestali, Luca Braia.

Dipartimenti
Stampa
Comunicazioni
© 2018 Partito Democratico di Basilicata