PD Basilicata: coordinamento fra sindaci, nasce il “Cluster PNRR”

28 Gen 2022 | News, PD Basilicata

Si è tenuta mercoledì 26 la prima conferenza delle amministratrici e degli amministratori democratici. Quasi quattro ore di discussione sul Piano Strategico Regionale e sul PNRR. È emersa la grande difficoltà di coordinamento e di ascolto dei tanti sindaci e rappresentanti degli enti locali: una azione doverosa nei loro confronti e che irresponsabilmente non è agevolata dal governo regionale. Sempre più centrale è la questione della governance territoriale. Urge la definizione di enti intermedi tra regione, province e comuni che sostituiscano le disciolte Comunita montane. La promozione delle unione dei comuni e gli  accordi di programma, specialmente in quanto i comuni lucani con meno di 15.000 abitanti non rientrano fra quelli delle aree interne e nemmeno nelle aree urbane, potrebbero rappresentare una soluzione al tema. Un PNRR che sembra adeguarsi più ai grandi centri urbani che verso i piccoli comuni e non sfuggirà che Basilicata la maggior parte dei comuni ha meno di 5.000 abitanti.

La carenza di personale all’interno delle amministrazioni pubbliche è un’emergenza non più rinviabile, la stagione dei concorsi pubblici non è rimandabile. Non si possono solo annunciare i concorsi ma bisogna farli per dare supporto ai sindaci ed alle sindache.

In un contesto come questo, dovranno essere le comunità politiche a riacquisire una funzione che viene negata dalle istituzioni regionali.

Per coordinarci e dare supporto alle amministrazioni, in assenza di una guida regionale, creeremo una piattaforma chiamata “Cluster PNRR” per tutti i sindaci, dalla quale attingere tutte le buone prassi e le informazioni legate ai bandi del PNRR, le delibere di giunta e le comunicazioni. Una scelta necessaria in virtù dell’assenza di un’iniziativa di coordinamento fra gli amministratori locali promossa dal governo regionale. Attraverso questa piattaforma sarà più facile e veloce attingere informazioni e consigli che possano sostenere l’azione amministrativa e programmatica di chi guida una comunità, ma anche per chi è all’opposizione. Il “Cluster PNRR” rappresenta una scelta innovativa che proverà ad essere modello di riferimento sia per l’innovazione dello strumento che per il contributo che ogni dirigente potrà mettere al servizio del territorio.

Il cluster verrà aggiornato quotidianamente grazie ad una cabina di regia promossa dal PD di Basilicata composta dagli amministratori e le amministratrici del PD, i consiglieri regionali e provinciali, il Presidente della Provincia di Matera e i parlamentari. Coinvolgeremo anche il Presidente della Provincia di Potenza che tanto e bene ha fatto in termini di coordinamento.

Amministratori ed amministratrici rappresentano il cuore pulsante della nostra comunità politica, insieme ad i segretari di circolo guideranno un processo dal basso di grande innovazione politica e programmatica che guarda al futuro della nostra amata terra.