Iniziativa Pubblica

La maggior parte dei paesi postmoderni, nel definire i fattori di investimento e gli obiettivi strategici delle rispettive politiche economiche, ha individuato nell’efficacia e nell’efficienza dei propri sistemi educativi e nella valorizzazione delle risorse umane gli elementi fondamentali per garantire livelli di formazione di alto e qualificato profilo, assicurare competitività e sviluppo al sistema produttivo e promuovere l’educazione alla cittadinanza, nonché la crescita democratica delle proprie comunità. In tale ottica diviene determinante l’investimento culturale e formativo

Il Segretario nazionale del Partito democratico Nicola Zingaretti ha deciso di mettere tra le priorità del suo progetto la scuola nella convinzione che questo Paese si rimette in piedi facendo un grande investimento anche economico e culturale sulla grande scommessa della Conoscenza,  della Scuola, della Formazione e della Ricerca scientifica.

In quest’ottica il Partito Democratico Provinciale di Potenza ha inteso organizzare un incontro sul tema “Scuola è sapere. Dal sistema organizzativo al sistema educativo-formativo”.

L’appuntamento è per martedì 5 novembre alle ore 17  presso la sala A del Consiglio regionale della Basilicata, in via Verrastro.

Ai saluti di Dario Stefàno, Commissario regionale del Pd e di Maura Locantore, segretario provinciale del Pd di Potenza, seguiranno gli interventi di Ausilia Greco, referente provinciale del Pd di Potenza del dipartimento scuola, Emanuela Di Palma, presidente II commissione Istruzione della provincia di Potenza, Angelo Summa segretario regionale Cgil, Enrico Gambardella segretario regionale Cisl, Carmine Vaccaro segretario regionale Uil, Domenico Gravante, presidente associazione dirigenti scolastici, Fernando Barbaro presidente onorario Age.

Le conclusioni sono affidate all’On.le Camilla Sgambato referente nazionale del Pd dipartimento scuola.

Modera la giornalista Loredana Costanza.