Cantore: con Pittella traguardi positivi raggiunti, una regione migliore di prima

Una regione certamente migliore di prima. Innegabili gli sforzi fatti e le cose positive portate a segno in questi anni dalla squadra guidata da Marcello Pittella. La visibilità turistica della nostra difficile terra in Italia ed all’estero è cambiata radicalmente. A Roma si arriva in tre ore di treno. E che treno. Tra gli altri successi, mi preme segnalare la qualità dell' assistenza sanitaria, spesso riferimento anche per le regioni limitrofe. Certamente rimane altro ancora da implementare, ma non si chiude un capitolo, soltanto un paragrafo, a cui lo stesso Marcello ha voluto mettere il punto finale ieri.

Per quanto mi riguarda, con il nuovo step congressuale, si chiude anche a breve un percorso di rappresentatività nazionale come membro unico potentino dell' assemblea di un partito che negli ultimi anni è stato artefice e regista di passaggi riformisti importanti. Passaggi che vanno riconosciuti da tutti, anche dagli avversari politici e da quelli che li hanno combattuti dall’interno, spesso anche prima di scendere dal carro comune con miopia ritenuto perdente. È forse più appropriato usare la parola riconoscenza. Non solo nei confronti dei risultati, ma soprattutto degli sforzi compiuti. Locali e nazionali.

Questo non solo a nome dell'incarico nazionale portato a termine con passione nel partito, ma, credo di poter dire, a nome anche di gran parte di una generazione che si trova ad affrontare difficoltà, soprattutto occupazionali, sempre maggiori rispetto al passato e che ora dovrebbe fare affidamento su capipopolo che offrono soltanto assistenzialismo, la demonizzazione becera della scienza e della cultura e la cialtroneria inconcludente ed irrispettosa dei diritti umani, rendendo vani gli sforzi fatti a livello locale e nazionale negli ultimi anni. Non glielo permetteremo. I paragrafi terminano.
Ma il libro è tutto ancora da scrivere. E non ha spazio per chi non sa scrivere o scrive cialtronerie.

Italo Cantore - Assemblea Nazionale PD