Giuzio su dimissioni Marcello Pittella: 5 anni contraddistinti dalla voglia di fare

“A Marcello Pittella va riconosciuto il giusto valore umano e politico. Con lui alla guida della Regione, la Basilicata ha ottenuto eccellenti risultati. Sono stati 5 anni complicati ma contraddistinti da una voglia di fare per il bene della regione e dei lucani che non può e non deve essere celata”.

Così il capogruppo del Partito democratico alla Regione Vito Giuzio, che dopo aver ringraziato a nome personale e del gruppo consiliare Marcello Pittella per il lavoro da presidente svolto nell’ultimo lustro, aggiunge: “Questa legislatura ormai arrivata agli sgoccioli ci insegna che nulla deve essere mai dato per scontato con la consapevolezza che quanto messo in campo è stato fatto con lo scopo di garantire un futuro a questa terra. Lungo sarebbe l’elenco dei provvedimenti virtuosi approvati, ricordo per tutti il grande sforzo con il reddito di inserimento e le politiche a favore degli ultimi che hanno dato sollievo a tantissime famiglie e il carattere riformatore di numerosi provvedimenti che è la vera cifra del suo mandato da governatore”. “Senza dimenticare – conclude Giuzio – l’instancabile sforzo compiuto da Marcello Pittella per garantire pluralità ed equilibrio nel Pd e nel centrosinistra che troppo spesso lo ha visto come ultimo baluardo ad arrendersi alle derive e ai personalismi”.