Povertà,De Filippo: Potenziare Reddito inclusione,altro che Flat Tax

Potenziare Reddito inclusione, altro che flat tax Roma, 26 giu. (LaPresse) - "La fotografia dell’Istat sulla povertà ci dice che dobbiamo fare presto. Anziché proseguire in questa folle ammuina del governo sulla flat tax, che toglie ai poveri per dare ai ricchi, occorre potenziare subito il Reddito di inclusione introdotto nella scorsa legislatura.

Una straordinaria e storica innovazione legislativa che già dal primo luglio di quest’anno diventa universale, offrendo reddito e servizi a 2,5 milioni di persone in difficoltà. Per questo diciamo al governo di stanziare tre miliardi di euro all’anno a partire dal 2019. Significherebbe il raddoppio delle risorse a disposizione del Fondo povertà, l’estensione a circa 1 milione e 400 mila le famiglie beneficiarie del Reddito di inclusione e il raggiungimento di tutti coloro che si trovano in condizione di povertà secondo l’Istat".Così il deputato Dem Vito DE FILIPPO, capogruppo del Pd in commissione Affari sociali.