Polese su conferenza stampa "Reumatologia in Basilicata:report 2017 e obiettivi 2018"

Stampa

 
“La lungimiranza, l’impegno, la serietà e la qualità alla fine pagano”. Così il consigliere regionale (Pd), Mario Polese, rispetto alla conferenza consuntiva annuale del Dipartimento di reumatologia della Regione Basilicata che si è svolta stamani al San Carlo di Potenza.

 “Quello che agli albori poteva sembrare solo un volo pindarico o una mera audace scommessa dimostra, a distanza di quasi 20 anni, tutta la sua solidità”, continua il consigliere che aggiunge: “L’eccellenza raggiunta dal Dipartimento regionale di reumatologia è sotto gli occhi di tutti, eppure 20 anni fa quella di costituire un dipartimento interaziendale era per molti solo una scelta visionaria. Questa è la dimostrazione che avere il coraggio di guardare lontano porta a grandi risultati”.

“La perdita dello stimatissimo fondatore del Dipartimento di reumatologia, il dottor Ignazio Olivieri – aggiunge ancora Mario Polese - rimane una grande ferita umana, ancor prima che professionale, ma grazie al suo impegno oggi ci rimane una struttura che è fiore all’occhiello dell’intero sistema sanitario lucano”.