Screenings in Matera. Cifarelli: con la Rai Basilicata nel mondo

“La Regione Basilicata è lieta di ospitare per il terzo anno consecutivo l’iniziativa della Rai in considerazione anche del proficuo rapporto di collaborazione siglato e che ha portato il mondo in Basilicata, attraverso le dirette del Capodanno Rai, e la Basilicata nel mondo attraverso la nostra partecipazione a diversi programmi radiotelevisivi”.
Lo ha detto l’assessore regionale alle Attività produttive, Roberto Cifarelli, intervenendo a “Screenings in Matera” in corso a Palazzo Lanfranchi.

Roberto Cifarelli su Piano strategico ZES

Il governo regionale è consapevole dell’importanza dello strumento Zes e pertanto segue con la massima attenzione ogni singolo passaggio riguardante la sua approvazione. Proprio in tale ottica nella prossima settimana la Regione ha convocato un incontro con l’obiettivo di fare il punto della situazione ed apportare alcune modifiche al Piano strategico Zes, sulla base delle indicazioni del Ministero per la Coesione.

Cittadinanza, Santarsiero: recepire le istanze dei giovani

Nell’ambito di un progetto voluto dal Consiglio regionale il presidente della prima Commissione ha incontrato i ragazzi della terza A dell’Istituto Nitti di Potenza

(ACR) - Nell’ambito del percorso di cittadinanza attiva voluto dal Consiglio regionale, che vede la partecipazione degli istituti scolastici, si è svolta, presso la sede dell’Assemblea, la visita didattica della terza A dell’istituto Nitti di Potenza. Ad accompagnare gli studenti la professoressa Maria Romaniello.

Braia: affrontiamo emergenza cinghiali come sistema Basilicata

“La questione dei danni procurati dai cinghiali all’agricoltura e alle persone è una battaglia da affrontare insieme come sistema Basilicata, mettendo campo tutti gli strumenti previsti dalla norma nazionale e regionale, con la collaborazione e la corresponsabilità di ognuno degli attori coinvolti per il raggiungimento della massima efficacia dell’azione. A maggior ragione dopo questa manifestazione, confermiamo la consolidata disponibilità all’ascolto di tutti i suggerimenti e proposte, che anche altre associazioni e movimenti hanno sempre sottolineato, applicabili alla risoluzione dei problemi.”