In una lettera il governatore lucano ha invitato i Presidenti delle Regioni del Sud ad un incontro per discutere della totale assenza del Mezzogiorno dal "Contratto di governo" di Lega e M5stelle.


"Alla luce del dibattito pubblico di questi giorni, ritengo quanto mai urgente che i Governatori del Mezzogiorno, con una voce sola, richiedano politiche specifiche e rivendichino un'attenzione che, allo stato, il futuro Governo non contempla."

“Monitorare, stimolare e definire le politiche di settore con una visione a medio e lungo termine. Creare le condizioni di trasversalità tra i progetti di ricerca applicata in agricoltura. Necessario costituire un tavolo regionale della ricerca in agricoltura con il sistema della bioeconomia e con i GO oggi finalmente composti. Nella prossima settimana la firma dei decreti di concessione, per avviare le attività. La Basilicata è la prima regione del centro sud ad aver approvato i gruppi operativi e riconosciuta tra le altre regioni, dalla rete rurale nazionale come caso studio da approfondire per il metodo utilizzato.”

Per il consigliere del PD le affermazioni degli onorevoli Moles e Casino di FI nei confronti dell'amministrazione regionale sono ingiustificate e frutto di propaganda elettorale.

"Quanto dichiarato dagli onorevoli Moles e Casino di Forza Italia ha dell'inverosimile. Condividere e rilanciare il volgare attacco del già sindaco di Policoro, Rocco Leone, nei confronti del Presidente della Regione Basilicata, è assolutamente da censurare, non solo per i termini e le accuse ingiustificate mosse ma anche perchè è deplorevole fare campagna elettorale su un tema cosi basilare come l'acqua. E' noto, come sanno i sindaci e gli onorevoli, che nella vicenda nessuna responsabilità è della Regione, che invece è intervenuta in maniera tempestiva e con senso di responsabilità , il quale non sembra animi chi muove queste accuse.

“Inaccettabili le modalità e i toni utilizzati da alcuni esponenti della destra, ma siamo di fronte ad una questione assai delicata, che chiede di costruire in tempi brevissimi una forza d’urto per dare risposte adeguate”

“Fermo restando che sono inaccettabili le modalità e i toni utilizzati da alcuni esponenti della destra nei confronti del presidente della Regione, perché ci si può combattere anche in maniera aspra sul piano delle idee ma la civiltà nel confronto è sempre la prima regola per una buona politica, l’ennesimo divieto all’utilizzo dell’acqua per usi potabili in alcuni Comuni del Metapontino ci dice che siamo di fronte ad una questione assai delicata che, oltre ad alimentare i disagi e le legittime preoccupazioni dei cittadini per la salute pubblica, rischia davvero di far saltare la stazione turistica e con essa gli sforzi di tanti operatori.

“Stiamo provando a comunicare al meglio, attraverso una presenza strutturata e di collettiva regionale alle diverse iniziative nazionali e internazionali l’agroalimentare lucano e i prodotti della nostra eccellenza.”
Lo ha dichiarato l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia nell’ambito di una conferenza stampa svoltasi presso il Padiglione 8 del Cibus di Parma, stand Basilicata.

L'Assessore alle Politiche di sviluppo della Regione Basilicata Roberto Cifarelli ha espresso grande soddisfazione per le due nuove bandiere blu conquistate dai mari della Basilicata. Il rinomato sigillo di qualità della FEE (Foundation for environmental education) è stato quest’anno assegnato, oltre alle già riconosciute Maratea e Policoro, anche a Nova Siri e Bernalda-Metaponto.

 

Piazza E. Gianturco, 4  - 85100 Potenza
Telefono 0971/52797 - Fax 0971/56403

www.basilicatapd.it

© 2018 Partito Democratico di Basilicata