AL VIA LA PRIMA INIZIATIVA DI “FATE LARGO AL LAVORO - IL MAGGIO DEI GIOVANI DEMOCRATICI DI BASILICATA”. IN QUESTO APPUNTAMENTO SI DISCUTERA’ DELLA PROPOSTA DI LEGGE “LO STAGE NON È UN LAVORO”.

Ci siamo! Il 10 Maggio alle ore 19:30 diamo il via al “FATE LARGO AL LAVORO – Il Maggio dei GD Basilicata con la prima iniziativa nel calendario "Lo Stage non è un Lavoro”, proposta di legge di cui si sono fatti promotori i Giovani Democratici di Milano e diventata patrimonio di tutta l’organizzazione giovanile del PD, per tutelare e difendere a gran voce la categoria dei tirocinanti e degli stagisti, troppo spesso ignorata dal mondo politico ed istituzionale.

Tirocini e stage, che dovrebbero essere un’occasione di formazione per chi li svolge, diventano, purtroppo, lo strumento con cui si assume forza lavoro sottopagata con abusi di vario genere. Ciò obbliga le famiglie a sopportare ulteriori e continui sacrifici e crea forti disparità tra chi può contare sull’aiuto dei genitori e permettersi anni di formazione gratuita e chi, invece, non dispone dei mezzi economici necessari a farlo.

È ora di invertire la rotta per consentire alla nostra generazione di riscattarsi senza lasciare indietro nessuno, estendendo le tutele e chiamare le cose con il loro nome. Se è lavoro, che venga trattato come tale.

Per un Mondo del Lavoro davvero a misura di giovani ci vediamo in diretta Facebook con questo primo tavolo tematico insieme a diverse federazioni da tutta Italia, da Milano a Bari, con la partecipazione dei GD Marche, Molise e Brindisi.