Gd Basilicata: #IlNostro25Aprile

Ieri, i Partigiani contro il Fascismo.


Oggi, i medici, gli infermieri e tutte le Italiane e gli Italiani che lottano in prima linea contro il Coronavirus. E chi lavora per tenere in piedi l’intero paese.


Due battaglie diverse ma con il medesimo orizzonte: dare futuro alla libertà.

 

Per celebrare il 25 aprile abbiamo deciso di ricordare le Donne e gli Uomini che hanno sacrificato la propria vita per quell’ideale di libertà e giustizia sociale che ha portato, attraverso la Resistenza, alla Carta Costituzionale.


Lo abbiamo fatto partendo, per quanto è stato possibile, da coloro il cui destino e sacrificio ha incrociato, in qualche misura, la nostra terra, la Basilicata.

 

Viva l'Italia che Resiste e non si Arrende.


Ora e Sempre, Resistenza.