Solisarietà e vicinanza dai Gd Basilicata

I Giovani Democratici di Basilicata esprimono vicinanza e solidarietà nei confronti del ragazzo, rappresentante degli studenti, aggredito nei giorni scorsi nella città di Potenza.

Intendere e vivere la politica locale e nazionale deve significare condivisione di un progetto, fratellanza, sentirsi principali attori di una causa; è per ciò inaccettabile che in una scuola si utilizzi la violenza per marcare differenze di natura politica.

Le idee dei ragazzi devono essere la forza per il cambiamento di una società che sempre più si sgretola mettendo in luce soprusi e tutte discriminazioni del nostro tempo.

Come organizzazione giovanile saremo presidio instancabile di antifascismo in tutti i contesti in cui sia possibile esserci perché non si verifichino più azioni ‘punitive’ di questo genere; ci impegniamo, inoltre a collaborare con tutti i ragazzi delle scuole superiori perché le battaglie che portano avanti diventino sempre più le nostre.