De Filippo, perchè Di Maio tace su Reddito Inclusione?

"Cosa sta facendo il governo per informare quei due milioni e mezzo di cittadine e i cittadini che da domenica avranno a disposizione il Reddito di Inclusione per lenire le loro difficolta' economiche? Perche' il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, tace mentre dovrebbe favorire in ogni modo la divulgazione di tutte le informazioni utili per la presentazione delle domande attraverso i moduli Inps, di una misura che dal 1 luglio raddoppia la platea degli aventi diritto, poiche' non servira' piu' alcun requisito se non quello del reddito? Il premier Conte si impegnera' ad aumentare le risorse gia' messe a bilancio per permettere di far ottenere il Reddito di Inclusione a tutti i cinque milioni di nostri concittadini oggi in condizioni di poverta'?". Lo domanda il capogruppo Pd in commissione Affari sociali, Vito DE FILIPPO che aggiunge: "Sarebbe ora di passare dalla proposte irrealizzabili agli interventi concreti e attuabili. Il Partito democratico e' disponibile a dare il suo contributo, ma occorre una chiara volonta' politica. Il governo batta un colpo".

 

Piazza E. Gianturco, 4  - 85100 Potenza
Telefono 0971/52797 - Fax 0971/56403

www.basilicatapd.it

© 2018 Partito Democratico di Basilicata