GOVERNO, PITTELLA: PD MOBILITI CIRCOLI PER DENUNCIARE STALLO

Dichiarazione del senatore del Pd Gianni Pittella, capogruppo della Commissione speciale

"M5s e Lega tengono in ostaggio il Paese e paralizzano la politica italiana, prigionieri di veti e controveti". Lo afferma il senatore del Pd Gianni Pittella, capogruppo della Commissione speciale.

"Il Pd dia vita - suggerisce Pittella - ad una grande mobilitazione attraverso i suoi  circoli per  denunciare l'insostenibilità di questa situazione, spiegando alla gente i rischi che il Paese sta correndo a causa dell'irresponsabilità di Di Maio e Salvini".  

"E' grave - sottolinea il parlamentare democratico - continuare a perdere altro tempo per decidere chi dei due sarà il premier. Ci sono scadenze immediate, una agenda economica che chiama tutti alla responsabilità, impegni europei da rispettare, non perché ce lo chiedono i falchi di Bruxelles, ma perché è nell'interesse del Paese".

 
 
 
© 2018 Partito Democratico di Basilicata