BAS "Le parole di Juncker sono state chiare. Il Sud ha bisogno di più lavoro e meno corruzione, chi non sottoscriverebbe questa dichiarazione? Attenzione a non sbagliare bersaglio. Il nostro avversario non è Juncker ma le forze disgregatrici dell'Unione Europea capeggiate da Marine Le Pen, che è tra le prime a congratularsi con il nuovo governo italiano nell'auspicio che si allarghi il fronte nazionalista". Lo dichiara, in una nota, il senatore del Pd Gianni Pittella, capogruppo della Commissione speciale a Palazzo Madama.

Il Pd della Basilicata in difesa della Costituzione e della Libertà. Oggi tutte le sezioni territoriali del Partito democratico della Basilicata si aprono ai cittadini per sensibilizzare le persone e gli iscritti che in queste ore hanno espresso forti preoccupazioni per quello che sta accadendo.


E’ evidente infatti che le Istituzioni democratiche della nostra Repubblica sono sotto attacco. Non era mai successo in 70 anni che il Presidente della Repubblica fosse minacciato ai fini di costringerlo a violare il mandato costituzionale. È il momento di unirci sotto una sola bandiera, tutti insieme per difendere Costituzione e libertà!


In tale ambito il Partito democratico della Basilicata comunica la propria partecipazione alla manifestazione nazionale indetta a Roma venerdì 1 giugno, dalle ore 17. Saranno disponibili pullman in partenza per Roma da Potenza e da altri centri lucani venerdì mattina. I dettagli verranno comunicati nelle prossime ore e si potranno leggere sul nostro sito web: basilicataPd.it. Viva l’Italia ! Viva la Repubblica!

Partono ufficialmente dal primo giugno, per la prima volta, tutti contemporaneamente, i cantieri della forestazione, annualità 2018: 151 giornate per tutti, platea unica, progetto unico, un solo ente gestore e riapertura del turn over. Pineta metapontina, vivai regionali, laghi di Monticchio, tra gli interventi prioritari.

AGR “Il 2018 è per la Basilicata l’anno di svolta della riforma del comparto. Con l’approvazione del bilancio regionale che assegna 62,5 milioni di euro al comparto e con l’approvazione dal parte della Giunta Regionale del Poa (Piano operativo annuale, in attuazione delle “Linee programmatiche del settore forestale per il decennio 2013-2022”) manteniamo, come annunciato, gli impegni presi in primis nei confronti della platea dei lavoratori della forestazione e dei progetti speciali che oggi, primo giugno, vedono realizzarsi l’apertura dei cantieri per tutti, riunificati sotto l’unica e nuova governance del Consorzio di Bonifica”.

 

Piazza E. Gianturco, 4  - 85100 Potenza
Telefono 0971/52797 - Fax 0971/56403

www.basilicatapd.it

© 2018 Partito Democratico di Basilicata