Non si vota solo per un PARTITO, per un CANDIDATO di collegio, per un PROGRAMMΑ.
Si vota un’idea di Paese.
 
Un’idea che il PD, in questo avvio di campagna, descrive con sei parole, molto semplici, ma che segnano importanti spartiacque.

Chi sceglie PD vota il lavoro, e non l’assistenzialismo.
Chi sceglie PD vota la scienza, non le cure fai da te sul web e le bufale no-vax.
Chi sceglie PD vota i diritti, non il medioevo dell’intolleranza.
Chi sceglie il PD vota l’Europa, non i dazi, i sovranismi e l’uscita dall’Euro.
Chi sceglie PD vota la cultura, non quelli che «con la cultura non si mangia».
Chi sceglie PD vota l’ambiente dell’accordo di Parigi, non il trumpismo di chi vuole investire nel carbone.
Chi sceglie il PD vota il futuro.
Buona scelta, buon voto, e buona campagna elettorale a tutti.

 


 

 


 

 


 

 


 

 


 

 

 

Diventa uno dei 61.597 volontari PD, vai al link: bit.ly/volontari2018

“Ci sono 61.597 seggi elettorali in Italia. Per ciascun seggio avremo bisogno di un responsabile da subito. Non ci bastano i rappresentanti di lista, ma abbiamo bisogno di volontari per ogni singolo seggio per diffondere il materiale cartaceo o social, per aiutarci nella discussione sul programma, per fare campagna dal basso, per contrastare le fake news e la politica fatta di insulti. La più capillare campagna elettorale dal basso che l’Italia ricordi: questo il nostro obiettivo, se ciascuno di voi ci darà una mano.”

Matteo Renzi

 

 

Piazza E. Gianturco, 4  - 85100 Potenza
Telefono 0971/52797 - Fax 0971/56403

www.basilicatapd.it

20 Febbraio 2018
20 Febbraio 2018
20 Febbraio 2018
© 2018 Partito Democratico di Basilicata