Polese: Su Potenza serve una riflessione politica

Sulla città di Potenza permane la necessità di procedere ad una profonda e disincantata riflessione politico amministrativa, come già annunciato nell’Assemblea e nella Direzione del Pd regionale, che inizi ora e si concluda nella fase immediatamente successiva alla competizione elettorale in corso, alla luce di tutte le questioni che risultano sospese e non affrontate nell’interesse della città e dei cittadini potentini, al netto delle puntualizzazioni del sindaco di Potenza, Dario De Luca e di parte della sua Giunta, relativamente alle presunte appartenenze politiche sollevate da parte della stampa locale.

Queste settimane, saranno utili anche per un meticoloso lavoro di ripristino di linearità ed omogeneità delle posizioni delle diverse componenti del Partito democratico presenti in Consiglio comunale, in una delicata fase consiliare che investirà l’attuale capogruppo in un ruolo di maggiore responsabilità.
Ora però concentriamoci prioritariamente sulla campagna elettorale, parliamo del 4 più che del 5 marzo, razionalizziamo i nostri sforzi in una sfida intensa e avvincente, abbiamo il dovere di fermare destre e populismi con lo stile che ci contraddistingue, nel merito delle proposte e lontani dalle invettive personali nei confronti dei nostri competitor, che non sono proprie né della buona politica, né utili alla soluzione dei problemi dei cittadini.
Avanti, insieme, con la forte squadra del Partito democratico.

 

Piazza E. Gianturco, 4  - 85100 Potenza
Telefono 0971/52797 - Fax 0971/56403

www.basilicatapd.it

20 Febbraio 2018
20 Febbraio 2018
20 Febbraio 2018
© 2018 Partito Democratico di Basilicata