“Con Piero Marrese a Matera e Rocco Guarino a Potenza il centrosinistra dimostra ancora una volta che in Basilicata non solo è vivo ma ha la capacità di battere chi confonde la politica con le parole e i proclami che alla prova dei fatti poi si dimostrano sempre perdenti”. Così il segretario regionale del Partito democratico, Mario Polese sulle elezioni alle due Province lucane che hanno visto l’affermazione dei candidati del centrosinistra.

“Ottima notizia la decisione di aiutare economicamente le famiglie lucane con malati gravi.  La Basilicata guidata dal centrosinistra si dimostra ancora una volta attenta ai bisogni reali della comunità con azioni concrete. Misure reali a favore dei cittadini, senza distinzione di colore della pelle o di etnia, che non vengono sbandierate prima solo per fare opinione e raccogliere consensi”.

“Bene ha fatto il deputato lucano del Partito democratico Vito De Filippo a ‘denunciare’ l’ennesima presa in giro dei pentastellati che a parole assicurano una cosa e nei fatti poi fanno altro”. E’ quanto dichiara il segretario regionale del Pd della Basilicata Mario Polese rispetto al decreto Genova in discussione oggi alla Camera dei deputati.

“Esprimo solidarietà ai cittadini di Genova che in queste ore protestano a due mesi dal tragico crollo del ponte Morandi contro il Governo nazionale che al di là delle promesse di miracoli e delle preoccupazioni vacanziere di Casalino non ha avviato nessuna azione concreta per risolvere almeno le urgenze”. Così il segretario regionale del Partito democratico, Mario Polese il giorno dopo la visita in Basilicata del vicepremier e leader del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio.

Pagina 1 di 9

© 2018 Partito Democratico di Basilicata