Primo incontro programmatico dei Dipartimenti tematici della Società Aperta. Un patrimonio di esperienze e conoscenze per elaborare un nuovo pensiero e una concreta base programmatica per un fronte della società aperta che sappia opporsi al populismo e alla società della chiusura.  Domenica 16 dicembre, Hotel Santa Loja Tito Scalo ore 09:30.

“Il ‘menù dei colori’ è la migliore risposta alla politica della chiusura di Salvini”. E’ quanto afferma il segretario regionale del Partito democratico della Basilicata, Mario Polese rispetto all’iniziativa della cooperativa ‘Il Sicomoro’ a Panecotto nel Sasso Caveoso a Matera dove è stata organizzata una cena in cui sono stati mischiati i sapori della tradizione lucana con quelli dei Paesi di origine dei migranti ospitati negli Sprar gestiti dalla stessa cooperativa.

“Rocco Scotellaro è un enorme patrimonio culturale non solo di Tricarico ma della Basilicata e dell’Italia intera. Scotellaro è stato un grandissimo poeta. E come disse Moravia parlando di Pasolini, ‘i poeti andrebbero protetti perché ne nascono tre o quattro in un secolo’. E Scotellaro, al di là delle sue origini e del giusto orgoglio territoriale, è uno di quei tre o quattro”.

“Aiutare gli altri e camminare insieme ai più fragili è la più grande ricchezza. Viviamo in un mondo dove troppo spesso vince la paura del diverso; dove l’io è più grande del noi. Dove gli egoismi personali e di gruppo sono attraversati dalla logica del profitto a tutti i costi. In questo mondo esiste un ‘universo’, quello del Terzo settore, che dimostra che le buone azioni, la solidarietà e l’altruismo sono ancora possibili”.

Pagina 1 di 10

© 2018 Partito Democratico di Basilicata