Vico-Antezza: “Le Zone Logistiche Semplificate al Centro Nord, ma vantaggi fiscali solo a porti Sud e Zes”

 “Alle zone logistiche semplificate del Centro Nord non vengono applicati i vantaggi fiscali del credito d’imposta che, invece, sono previsti esclusivamente per i porti del Sud, così come in merito alle zone economiche speciali riservate al Sud i vantaggi fiscali sono solo per i porti meridionali Ten-T ed i retro porti”.

Lo chiariscono i deputati Ludovico Vico e Maria Antezza in merito all’emendamento alla Legge di Bilancio, approvato avantieri sera, che prevede la possibilità di istituzione di zone logistiche semplificate (ZLS) con l’obiettivo di creare condizioni favorevoli allo sviluppo di nuovi investimenti nei porti Ten-t delle regioni del centro nord.

“Possiamo dunque tranquillizzare tutti coloro che ci hanno sollecitato chiarimenti in merito – aggiungono  i deputati Dem – che l’emendamento non costituisce alcun elemento di svantaggio o concorrenza per il Sud”.

“I benefici – concludono gli on. Vico e Antezza – sono solo per il Sud. Quello che dunque ci permettiamo di suggerire è di accelerare le procedure per la costituzioni delle zone economiche speciali meridionali”.

Roma, 21 dicembre 2017

This entry was posted in Primo Piano and tagged , . Bookmark the permalink.