Nicola Lovallo (Pd) su protezione civile e parere approvato a Bruxelles su riqualificazione sismica

Il grande risultato raggiunto a Bruxelles dove nel Comitato delle Regioni alla unanimità è stato approvato il parere proposto dal consigliere regionale Vito Santarsiero, ci riempie di orgoglio.

L’aver previsto un’azione di prevenzione e riqualificazione delle strutture per la vulnerabilità sismica in ambito europeo è un’azione importante per la vita dei cittadini e per la salvaguardia dei patrimoni edilizi ed artistici dei paesi europei.

Un progetto che riguarda direttamente la nostra regione e la città di Potenza che, memore degli eventi sismici che l’hanno interessata, non  può che essere grata al consigliere Santarsiero per questo importante risultato raggiunto.

Gli eventi sismici vanno affrontati anche con un serio piano di protezione civile e l’amministrazione comunale di Potenza lo ha approvato proprio  nella consiliatura guidata da Vito Santarsiero.  Nei giorni scorsi ho partecipato alla riunione della sesta commissione dove si è parlato del piano di protezione civile che, sicuramente da rivedere per aggiornarlo in base alle nuove normative, resta un fiore all’occhiello per la nostra città dove si svolse proprio una esercitazione nazionale alla presenza del commissario della protezione civile nazionale.

Ho chiesto al Sindaco, presente in commissione, di poter ritornare a discutere su questo tema anche con i funzionari e dirigenti che dovranno porre in essere gli aggiornamenti necessari. Ed ho chiesto inoltre che l’amministrazione si faccia carico, così come sollevato dal sottoscritto in una interrogazione, del problema di Marrucaro dove, nel caso di eventi calamitosi, si porrebbe il problema per interventi non ancora attuati, di come raggiungere con mezzi di pronto intervento la zona per un accesso che non è del tutto sicuro. Avevamo infatti chiesto che si intervenisse sulla viabilità alle spalle del Motel Park.

Nella prossima riunione della commissione porrò il problema con forza per venire incontro ai tanti cittadini che risiedono nella zona e che hanno il diritto di avere risposte su un problema ormai storico.

Potenza, 12 ottobre 2017

This entry was posted in Pd sul territorio - Circoli and tagged , , . Bookmark the permalink.